Nome progetto: TRIP Techniques Recovery Innovative Printable

Regione: Puglia

Categoria: Premio BPER Banca Industrial

Menzioni: Social innovation

Azienda:

NON COSTITUITA

www.triptechnology.com

Componenti:

CLAUDIA MARCIANO – Capogruppo – CTO
COSTANTINO FORTE – R&D MANAGER
MARIO LARAIA – PROJECT MANAGER
GIUSEPPE LORIZZO – FINANCIAL ADVISOR

Idea:

TRIP Techniques Recovery Innovative Printable si occupa del recupero degli scarti della lavorazione lapidea reinseriti in nuovo processo produttivo innovativo attraverso l’utlizzo di una stampante 3D

Sintesi:

TRIP Techniques Recovery Innovative Printable ha sviluppato un processo produttivo innovativo relativo all’industria lapidea, in grado di ridurre al minimo la produzione di rifiuti da discarica. Il processo comprende una fase di recupero dei fanghi residui, prodotti durante i processi di lavorazione industriale della pietra naturale, ed una fase del loro successivo riutilizzo per la realizzazione di manufatti lapidei tramite una stampante 3D. Tale processo produttivo crea una nuova materia prima a basso impatto ambientale: il NIBIRU. L’innovazione dell’idea è insita nel processo produttivo del tutto nuovo che risponde ad esigenze di sostenibilità ambientale ed economica. È una soluzione di economia circolare in grado di trasformare un rifiuto speciale, molto costoso da smaltire, in una nuova materia prima. La produzione del Nibiru, materiale prodotto da più del 70% da polveri di marmo, permetterà di ridurre le attività estrattive, la quantità di materiale da discarica. Due tipologie di miscela Nibiru: 1) miscela fluido-densa che consente di produrre arredo urbano; rivestimenti; pavimentazioni; setti murari. 2) miscela solida, adatta a realizzare arredo interno, rivestimenti interni ed esterni. Potenziali clienti: 1) società di costruzioni ed aziende che operano nel settore lapideo che acquisteranno Nibiru come materia prima; 2) privati e P.A. che acquisteranno i manufatti lapidei. I vantaggi competitivi sono economici (costo nettamente minore) ed eco sostenibili.

Curiosita:

TRIP ha ottenuto il Seal of Excellence della Commissione Europea (SMEInst-11-76) convalida del carattere innovativo e la fattibilità economica. Domanda di brevetto industriale (n. 102016000036033) depositata ad aprile 2016. TRIP è stata selezionata per fare parte della classe ALPHA 2015 al Web Summit di Dublino – conferenza annuale internazionale incentrata sulla tecnologia.

Partnership:

CO.GE.SER. CONSORZIO SMALTIMENTO RIFIUTI LAPIDEI, INTERMARMI SRL. AZIENDA LAPIDEA PUGLIESE