Nome progetto: re3CUBE

Regione: Piemonte VdA

Categoria: IREN Cleantech & Energy

Azienda:

Re3cube
S.r.l.
17/03/2016
http://re3cube.com/

Componenti:

Arch. Ing. Luciano Scibilia, Progettazione e CEO – luciano.scibilia@re3cube.com
Ing. Renato Lacroce, CTO e Regulatory Affairs – renato.lacroce@re3cube.com
Dr. Alberto Bert, PhD, CSO e IP Management – alberto.bert@re3cube.com
Ing. Marco Becchio, ICT Management – marco.becchio@re3cube.com
Michele Luciani, Sales & Marketing Director – michele.luciani@re3cube.com

Idea:

Dispositivo IoT innovativo ed ecologico che offre una soluzione definitiva alla sterilizzazione dei rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo prodotti dalle piccole strutture sanitarie.

Sintesi:

Re3cube offre una soluzione alla gestione dei rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo prodotti dalle piccole strutture sanitarie, oggi tali rifiuti sono: – accumulati in scatole conservate nella struttura, – ritirati mensilmente porta a porta da operatori specializzati, – accorpati su TIR nei centri di raccolta autorizzati, – trasportati per centinaia di Km presso i pochi inceneritori dedicati e l’operatore sanitario ne è penalmente responsabile fino all’avvenuto smaltimento. Re3cube è un elettrodomestico professionale dedicato ai piccoli operatori (dentisti, veterinari…), che grazie a una tecnologia brevettata, sterilizza e compatta i rifiuti pericolosi nel luogo e momento stesso in cui gli operatori li producono, trasformandoli in Combustibile da Rifiuto (CdR). Re3cube è collegato ad un centro di controllo remoto (device IoT) che ne monitora il funzionamento, ne assicura l’affidabilità e provvede automaticamente agli adempimenti normativi. Il servizio Re3cube è distribuito attraverso gli attuali fornitori di apparecchiature e materiale sanitario e include: – il ritiro del CdR prodotto, – la fornitura dei consumabili necessari (sacchetti per CdR e cartucce filtro). Re3cube: – razionalizza e semplifica la gestione dei rifiuti sanitari pericolosi, – elimina la responsabilità penale dell’operatore sanitario, – riduce i potenziali rischi per la salute, – abbatte costi di trasporto e gli impatti sull’ambiente.

Curiosita:

L’inventore e CEO del re3CUBE progetta e costruisce motociclette prototipali da corsa, per hobby. Il direttore commerciale di re3CUBE è un ex manager della più importante multinazionale di distribuzione di attrezzature e materiale per dentisti. Kiwifarm, uno dei fondatori di re3CUBE, è un angel che investe tempo e competenze, anziché denaro, in imprese innovative e persone di talento.

Partnership:

Contratti attivati con: CosmoLab Srl – test microbiologici.

Pagit di P. Geninatti – sviluppo centralina di controllo.

Ing. C. Perassi – sviluppo centro di controllo remoto.

Tecnolamiere Srl – componenti meccanico-strutturali.