Nome progetto: Boschi Vivi

Regione: Liguria

Categoria: IREN Cleantech & Energy

Menzioni: Social innovation

Azienda:

Boschi Vivi Società Cooperativa
Società Cooperativa
24/03/2016
http://boschivivi.it/

Componenti:

Anselma Lovens, Ideazione e Coordinamento di progetto- a.lovens@boschivivi.it
Camilla Novelli, Resp.Amministrazione/Comunicazione- c.novelli@boschivivi.it
Giacomo Marchiori, Resp.Coordinamento Cimiteriale e Forestale- g.marchiori@boschivivi.it
Riccardo Prosperi, Sviluppo Business, normativa e Finanza- r.prosperi@boschivivi.it

Idea:

Boschi Vivi è un innovativo servizio di dispersione delle ceneri integrato a servizi forestali nel rispetto della persona, del territorio e della Natura.

Sintesi:

Il servizio di Boschi Vivi consiste nell’offerta al cliente di un posto presso un albero, situato in un bosco ceduto in concessione a BV da proprietari privati e/o Enti pubblici, ai piedi del quale interrare l’urna biodegradabile contenente le proprie ceneri. Tramite il pagamento di una quota,il cliente ha diritto alla concessione del posto, in esclusiva o in condivisione a seconda della formula scelta. Il ricavato viene utilizzato da BV per migliorare il servizio e per la cura e la salvaguardia del bosco nel quale sono situati gli alberi, per conto del concedente. Il progetto risponde a bisogni sociali oggi non efficacemente garantiti né dal mercato né dalle pubbliche amministrazioni: scarsa offerta di soluzioni plurali e alternative alle sepolture tradizionali, necessità spirituali degli individui attraverso una più ampia libertà di scelta di dove passare la vita oltre la morte, salvaguardia del territorio tramite gestione forestale conservativa per la prevenzione del dissesto idrogeologico, presidio territoriale e ripopolamento di aree rurali spesso considerate marginali. Tali bisogni non sono ad oggi garantiti a causa di cronici problemi di inefficienza e/o insufficienza di risorse finanziarie comunali sia per il servizio cimiteriale sia per la gestione forestale. Il progetto è quindi in grado di rispondere a bisogni percepiti ma finora poco ascoltati ed è in linea con una strategia di sviluppo sostenibile sui punti di vista economico, ambientale e sociale.

Curiosita:

Boschi Vivi ha vinto il primo premio ReStartApp 2015 della Fondazione Edoardo Garrone, il premio CoopLiguria Startup promosso da Coop Startup, Legacoop e Coopfond, ed il premio economia circolare al Posidonia Green Festival 2016, oltre alla Categoria CleanTech di Smart Cup Liguria 2016.

Partnership:

Sono già stati avviati i rapporti con proprietari di boschi privati ed isitituzionali: sono state ottenute manifestazioni di interesse ufficiali da Regione Liguria, Comune di Genova, Parco Naturale Regionale dell’Aveto.